De Rosa (Foto Giuseppe Capacchione)
De Rosa (Foto Giuseppe Capacchione)
Cronaca

Agguato mortale alla periferia di Trinitapoli

Vittima un uomo di 41 anni vecchia conoscenza delle forze dell'ordine

Un uomo di 41 anni, Pietro De Rosa, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, è rimasto vittima di un agguato su via dei Liburni, alla periferia di Trinitapoli, mentre era a bordo di una Fiat Croma guidata da Luigi Muriglio 49 anni, rimasto ferito e ricoverata all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta, non in pericolo di vita secondo i sanitari. I malfattori hanno affiancato l'auto su cui viaggiava la vittima e hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco ferendolo mortalmente.

Sul posto i carabinieri, il reparto investigazioni scientifiche e il reparto operativo di Foggia che hanno effettuato i rilievi. A breve altri aggiornamenti.
  • omicidio
Altri contenuti a tema
Bimba deceduta, autopsia: possibile errato dosaggio di farmaci Bimba deceduta, autopsia: possibile errato dosaggio di farmaci Sembrerebbe esclusa l'ipotesi del maltrattamento. Avvisi di Garanzia ai genitori
Bimba deceduta, parla il Primario di Pediatria a Barletta Bimba deceduta, parla il Primario di Pediatria a Barletta Dr. Chiarazzo: «Possibili maltrattamenti»
Bimba deceduta, martedì conferito incarico per autopsia Bimba deceduta, martedì conferito incarico per autopsia Indagine aperta dalla Procura di Foggia verso ignoti per omicidio volontario
Donna investita: arrestato l'autista del Fiat 190 per omicidio colposo Donna investita: arrestato l'autista del Fiat 190 per omicidio colposo La ricostruzione dei Carabinieri di Trinitapoli: il giovane è un 28enne
Omicidio su via Mandriglia Omicidio su via Mandriglia Ucciso 40enne mentre lavorava in campagna
© 2001-2019 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.