Pesche
Pesche
Cronaca

Beccato mentre rubava sette quintali di pesche nelle campagne di Trinitapoli

Sottoposto agli arresti domiciliari un pregiudicato locale

Nei giorni scorsi, in quattro operazioni di servizio, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno tratto in arresto per vari reati altrettanti pregiudicati.

A Trinitapoli, in particolare, gli uomini della locale Stazione, hanno arrestato S.L.B., classe '81, locale pregiudicato. I militari, in servizio di perlustrazione finalizzato al contrasto di reati in zone rurali, hanno sorpreso l'uomo mentre usciva da un fondo agricolo con l'auto piena di pesche, quantificate in circa 7 quintali, e del valore stimato in circa 700 euro.

L'uomo, in attesa dell'udienza di convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
  • carabinieri
  • Furto
Altri contenuti a tema
Guerra al caporalato, diciannove lavoratori reclutati da un presunto caporale Guerra al caporalato, diciannove lavoratori reclutati da un presunto caporale Due denunce dei Carabinieri
Carabinieri contro il caporalato, anche nelle campagne di Trinitapoli Carabinieri contro il caporalato, anche nelle campagne di Trinitapoli Dopo osservazioni e pedinamenti, riscontrate varie irregolarità
Controlli dei Carabinieri, sei arresti nel fine settimana tra Trinitapoli e Cerignola Controlli dei Carabinieri, sei arresti nel fine settimana tra Trinitapoli e Cerignola In azione i militari della Compagnia di Cerignola
Fuori dalle abitazioni nonostante i domiciliari, doppio arresto dei Carabinieri Fuori dalle abitazioni nonostante i domiciliari, doppio arresto dei Carabinieri Le due persone sono state nuovamente sottoposte ai domiciliari
Ladro di bicicletta arrestato dopo sei mesi di latitanza Ladro di bicicletta arrestato dopo sei mesi di latitanza L'uomo è stato arrestato a Barletta
Non resiste alla passeggiata nonostante i domiciliari, torna in carcere un cinquantenne Non resiste alla passeggiata nonostante i domiciliari, torna in carcere un cinquantenne Due gli arresti dei Carabinieri di Trinitapoli
Viola i domiciliari, in carcere 62enne accusato di violenza sessuale Viola i domiciliari, in carcere 62enne accusato di violenza sessuale L'uomo è stato trasferito nel carcere di Foggia
Maxi rissa in pieno centro, otto persone in manette Maxi rissa in pieno centro, otto persone in manette Coinvolto minorenne
© 2001-2018 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.