Incendio auto consigliere Marrone (Foto Movimento Cinque Stelle Trinitapoli)
Incendio auto consigliere Marrone (Foto Movimento Cinque Stelle Trinitapoli)
Cronaca

In fiamme l'auto del consigliere Marrone

Lo comunica il Movimento Cinque Stelle

Quale sia la natura dell'incendio che questa notte ha distrutto l'auto del consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Francesco Marrone saranno le indagini a stabilirlo.

Di certo, tuttavia, la prima notte del 2018 lascia l'amaro in bocca al consigliere pentastellato e a tutto il Movimento Cinque Stelle che, attraverso la sua pagina Facebook solidarizza con il proprio portavoce.

Sulla pagina nel Movimento Cinque Stelle casalino, accanto alle fotografie che ritraggono l'auto distrutta, si legge: «Un atto vile e meschino è stato compiuto questa notte nei confronti del nostro Consigliere Francesco Marrone: la sua auto è stata incendiata sotto la propria abitazione dopo il rientro dal lavoro. Molto probabilmente si è trattato di un "effetto collaterale" del suo impegno profuso verso il nostro paese, dove atti di questo genere sono spesso volti a far tacere chi cerca semplicemente di operare dignitosamente e onestamente. Noi sappiamo tuttavia che neanche questo gesto intimidatorio potrà fermare chi porta avanti con serietà un progetto di cittadinanza attiva. Tutti gli attivisti esprimono solidarietà al proprio portavoce ed augurano ai Trinitapolesi un anno all'insegna della legalità».

La foto che pubblichiamo è la medesima che appare sulla pagina Facebook del Movimento Cinque Stelle di Trinitapoli
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Incendi boschivi, la Bat si prepara per l'estate Incendi boschivi, la Bat si prepara per l'estate Riunione tecnico-operativa presso la sala multirischi della prefettura
Un altro atto intimidatorio contro il sindaco Di Feo Un altro atto intimidatorio contro il sindaco Di Feo Ortix: «Ferma condanna per l'accaduto, troppe prevaricazioni contro le istituzioni»
Incendio nella villa del sindaco Di Feo, probabile pista dolosa Incendio nella villa del sindaco Di Feo, probabile pista dolosa Al primo cittadino la solidarietà del presidente della Bat Giorgino
Attacco sventato a una società finanziaria di Trinitapoli Attacco sventato a una società finanziaria di Trinitapoli In gruppo pronti a incendiare il portone dell'attività
© 2001-2018 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.