Scossa terremoto
Scossa terremoto
Cronaca

Nuova violenta scossa di terremoto, trema anche la BAT

Il sisma è stato avvertito sino in Croazia

La terra trema ancora nel vicino Molise. Alle ore 20.19 di questa sera è stata registrata una altra forte scossa di terremoto di magnitudo ancora da quantificare ma che stando.ai primo dati oscillerebbe tra i 5 e 5.3 di magnitudo.

Epicentro ancora una volta in provincia di Campobasso e rispetto a quella dell'altra sera sarebbe ben più forte e avvertita non solo in Puglia, ma anche a Roma e su tutta la costa.
  • terremoto
Altri contenuti a tema
Trema la Puglia, scossa di terremoto in provincia di Bari Trema la Puglia, scossa di terremoto in provincia di Bari Epicentro Altamura
Terremoto di magnitudo 2.3, l'epicentro a Barletta Terremoto di magnitudo 2.3, l'epicentro a Barletta Il fenomeno sismico si è manifestato alle 14 di oggi pomeriggio
Trema la terra, scossa avvertita nella BAT Trema la terra, scossa avvertita nella BAT L'epicentro in Molise
Trema la terra, scossa avvertita anche a Trinitapoli Trema la terra, scossa avvertita anche a Trinitapoli Epicentro in Albania
Terremoto nel Molise, scossa avvertita anche nel barese e nella BAT Terremoto nel Molise, scossa avvertita anche nel barese e nella BAT Epicentro ad Acquaviva di Collecroce
Scossa di terremoto durante la notte Scossa di terremoto durante la notte Torna a tremare il Gargano
Rischio sismico, dal 6 all'8 ottobre simulazioni nella Bat Rischio sismico, dal 6 all'8 ottobre simulazioni nella Bat Conferenza stampa venerdì. Campo base di Minervino Murge
Terremoto, Despar consegna un assegno da 20.000€ alla Croce Rossa Italiana Terremoto, Despar consegna un assegno da 20.000€ alla Croce Rossa Italiana L’iniziativa promossa da Maiora in favore delle popolazioni colpite dal terremoto
© 2001-2018 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.