Sindaco Di Feo
Sindaco Di Feo
Scuola e Lavoro

Scuola, Di Feo: «Studiate per essere liberi»

Messaggio del sindaco a tutti gli alunni di Trinitapoli

Pubblichiamo il messaggio di buon anno scolastico indirizzato dal sindaco Francesco Di Feo a tutti gli alunni di Trinitapoli

«"L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento". Così recita l'articolo 33 della nostra Costituzione.

Per Giovanni Gentile, l'agire peculiare dell'uomo è il conoscere. E allora il nostro compito, da amministratori di una comunità, deve essere quello di immaginare, insieme, il futuro. E lo facciamo attraverso la cultura, preparando i bambini di oggi ad essere i cittadini di domani. Liberi, come ricorda la Costituzione, ricchi di una conoscenza che deve essere accessibile a tutti. In ogni senso.

Ecco perché in questi anni abbiamo lavorato alacremente per assicurare edifici scolastici, pubblici e privati, più sicuri, efficientati energeticamente, funzionali per docenti e studenti, accoglienti. Pensati per una scuola moderna, che sia ambiente familiare anche oltre l'orario delle lezioni. Una scuola aperta realmente a tutti, abbattendo ogni barriera di pregiudizio, di ostacoli per i bambini meno fortunati: una scuola accessibile.

In questo scenario costruiamo ogni giorno sinergia tra l'istituzione comunale e quella scolastica, che hanno lo stesso obiettivo formativo. Ecco che la conoscenza valica i banchi di scuola e si mette al servizio della comunità. E da questa collaborazione, sempre più proficua, nascono le tante attività della biblioteca, delle associazioni, gli eventi di animazione, gli spazi di verde attrezzato presto anche per disabili, la tutela del diritto al gioco in sicurezza anche per strada.

Buon anno scolastico, ragazzi miei. Buon anno scolastico a tutti i vostri insegnanti, i dirigenti, le vostre famiglie. Noi continueremo a starvi accanto. Come sempre, convinti che una città a misura di bambino sia una città che va bene per tutti.

È una città con un futuro.
Impegnatevi e studiate, cari ragazzi. Così sarete realizzati e liberi.

Non si ferma una città che cresce. E noi vi aiuteremo a crescere».
    © 2001-2019 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.