Comune Trinitapoli Piazza
Comune Trinitapoli Piazza
Vita di città

Società, verso il Consiglio comunale dei ragazzi

Alunni delle scuole in visita a Palazzo di Città

Il Palazzo di Città aperto ai più piccoli. Le scolaresche dell'istituto "Garibaldi – Leone" hanno visitato la «Casa Comune», nell'ambito del progetto "Legalità e diritti umani". Ospiti del presidente del Consiglio, Nicoletta Ortix, le classi I A e I B della Secondaria di primo grado di via Pirandello. A spiegare con lei il funzionamento della macchina comunale, il sindaco Francesco di Feo che ha anche risposto alle tante curiosità dei bambini presenti: dai compiti dei vari settori, al sociale, passando per l'accoglienza ai bisognosi e gli immigrati. I giovani studenti, attenti e rispettosi, hanno ascoltato il primo cittadino, contenti di immedesimarsi nella discussione di bisogni, idee e proposte per la città. A cominciare di quelle di stretto interesse per i bambini, come parchi e spazi verdi attrezzati.

«Mi piace proporre ai ragazzi – ha sottolineato la presidente Ortix – la delibera di novembre con la quale abbiamo sancito il gemellaggio di Trinitapoli col Comune di San Nazario. Questo atto non rappresenta per le giovanissime generazioni soltanto un esercizio di approfondimento civico, ma è un vero e proprio lascito morale e valoriale degli ideali che ci legano alla comunità veneta, ospite qui in fuga dalla Grande Guerra». In ultimo, la proposta da realizzare: «Avviare il Consiglio comunale dei ragazzi – ha concluso Ortix – per avvicinare i giovani alla vita pubblica».
    © 2001-2019 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.