potatori
potatori
Vita di città

Trenta nuovi potatori: tra tradizione e prospettive di lavoro

Terminato il corso. Ora si aprono le prospettive

Terminato con la consegna degli attestati il corso per 30 potatori di Trinitapoli. Mercoledì scorso, presso il centro di educazione ambientale, Casa di Ramsar, il sindaco Francesco di Feo ed il vicesindaco Andrea Minervino hanno incontrato e premiato tutor e partecipanti, tra i 18 ed i 50 anni.

Per loro, da metà aprile, 50 ore di lavoro: 20 di teoria (presso Masseria Castello) e 30 di pratica (sui suoli comunali). L'attenzione incentrata sulla potatura degli alberi da frutto, che, da indagini di mercato offre molteplici occasioni di impiego. Ed è proprio dall'entusiasmo e dalla professionalità che era nata l'iniziativa, tra insegnamenti e attenzione alla sicurezza sul lavoro, specie per quanto concerne le irrorazioni.

"Abbiamo fortemente voluto dall'assessorato all'Agricoltura – spiega Minervino – questo corso, che negli anni sarà ripetuto, ampliandosi e perfezionandosi, all'insegna degli insegnamenti che i tutor anziani trasferiscono alle nuove leve. Un ringraziamento va anche al funzionario Giacinto Capodivento per la collaborazione puntuale. La grande partecipazione registrata indica un ritorno alla vocazione agricola del territorio, una vocazione che noi amministratori vorremo coltivare in modo sempre crescente. Dare il riconoscimento di potatore, attraverso un vero e proprio attestato, significa non solo non far morire una nobile ed antica tradizione ma anche offrire prospettive di impiego ai nostri ragazzi, in un settore in cui ormai anche i privati vanno alla ricerca di operai specializzati".
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Rifiuti, 22 lavoratori SIA passerano alla RIS Srl Rifiuti, 22 lavoratori SIA passerano alla RIS Srl La soddisfazione del primo cittadino
Dalla tragedia di Marcinelle ad oggi, storia di un lavoro insanguinato Dalla tragedia di Marcinelle ad oggi, storia di un lavoro insanguinato Le riflessioni del sindaco e della presidente del consiglio comunale nella "Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo"
Studentesse di Trinitapoli raccontano il Museo della macchina per scrivere Studentesse di Trinitapoli raccontano il Museo della macchina per scrivere Realizzeranno un'audioguida nell'ambito del progetto "Swapmuseum"
«Mando in vacanza i miei dipendenti per ringraziarli» «Mando in vacanza i miei dipendenti per ringraziarli» L'editore Pierro: «Spero che altri imprenditori seguano le mie orme»
Bat, formatori centri impiego: “Lesi i diritti dei lavoratori. Irresponsabile inadempienza dell’ente” Bat, formatori centri impiego: “Lesi i diritti dei lavoratori. Irresponsabile inadempienza dell’ente” Ieri vertice in prefettura. Oggi assemblea sindacale di Cgil, Cisl e Uil davanti al Municipio di Andria
Aperte le selezioni. ADN cerca te! Aperte le selezioni. ADN cerca te! Per candidarsi è necessario compilare l'apposito form al link contenuto nell'articolo
“I diritti dei lavoratori e la legalità, l’asse centrale delle politiche sociali” “I diritti dei lavoratori e la legalità, l’asse centrale delle politiche sociali” Due protocolli condivisi da Cgil, Cisl e Uil
Cerchi lavoro? Da domani torna "Jobs Edition 5.0" al centro commerciale di Molfetta Cerchi lavoro? Da domani torna "Jobs Edition 5.0" al centro commerciale di Molfetta Fino al 19 marzo si potranno lasciare i curricula e fare colloqui
© 2001-2018 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.