Ambulanza (repertorio)
Ambulanza (repertorio)
Territorio

118, l'Asl Bt: «L'assetto delle postazioni resterà invariato»

L'esito del tavolo di confronto con i Sindaci dei dieci Comuni della Provincia

Nesuna variazione. Le postazioni fisse medicalizzate di Trani e Canosa del 118 resteranno attive. È quanto emerso dal tavolo di confronto tenutosi nella mattinata di giovedì 11 agosto fra i vertici dell'Asl Bt ed i Sindaci dei dieci Comuni della Bat relativo all'organizzazione del servizio dell'emergenza-urgenza alla luce di quando disposto dalla Regione Puglia con il provvedimento n° 1983 del 27 luglio e di quanto specificato nella nota nç 56124 del 5 agosto. All'incontro ha partecipato anche Vito Montanaro, direttore del Dipartimento salute della Regione Puglia.

«Abbiamo rappresentato ai sindaci la scelta aziendale, debitamente motivata dalla necessità di garantire assistenza capillare sul territorio, di non modificare l' attuale organizzazione del servizio 118» ha affermato Tiziana Dimatteo, Direttore Generale dell'Asl Bt. «La carenza di personale è nota ma l'organizzazione sul territorio ci consente di mantenere il servizio invariato. L'incentivazione economica prevista dalla Regione Puglia ci sarà sicuramente di aiuto. Intanto ci preme sottolineare che le postazioni fisse di Trani e Canosa restano attive e che i mezzi sul territorio, distinti tra Mike (con medico a bordo) e India (con infermiere a bordo), garantiranno presenza 24 ore su 24 secondo l'attuale organizzazione» ha aggiunto.

«Il nostro obiettivo, condiviso naturalmente dai sindaci e dalla Regione Puglia è garantire gli standard di sicurezza con il servizio 118 attivo su Minervino Murge, Spinazzola, Canosa, San Ferdinando di Puglia, Margherita di Savoia, Trinitapoli, Barletta, Andria, Bisceglie e Trani» ha aggiunto Dimatteo.

Le ambulanze dell'Asl Bt sono tutte dotate di attrezzature "Lucas" che garantiscono un supporto meccanico per la gestione dei pazienti con arresto cardiaco: tutto il personale di emergenza è formato all'utilizzo della strumentazione.
  • asl bt
  • 118
Altri contenuti a tema
Asl Bt, successo per la giornata del "Naso ribelle" Asl Bt, successo per la giornata del "Naso ribelle" Obiettivo prevenire riniti, patologie nasali e dell'olfatto
Cisl Fp lancia l'allarme: «Si rinnovino tutti i contratti in scadenza nell'Asl Bt» Cisl Fp lancia l'allarme: «Si rinnovino tutti i contratti in scadenza nell'Asl Bt» Stellacci: «La lezione della pandemia non è servita, il personale non è in esubero»
Giornata del naso ribelle, visite gratuite nel territorio dell'Asl Bt. Come prenotare Giornata del naso ribelle, visite gratuite nel territorio dell'Asl Bt. Come prenotare Saranno eseguiti esami di citologia nasale e olfattometrici per lo screening delle più comuni affezioni respiratorie nasali
Partita la campagna di vaccinazione antinfluenzale nella Bat Partita la campagna di vaccinazione antinfluenzale nella Bat Scelzi: «Strumento più efficace per ridurre il rischio individuale e sociale. Obiettivo la massima copertura»
Asl Bt, potenziata l'ortopedia di Bisceglie per abbattere le liste d'attesa Asl Bt, potenziata l'ortopedia di Bisceglie per abbattere le liste d'attesa Previsti dai 25 ai 30 interventi ortopedici mensili in più nella struttura sanitaria
Incidente sulla provinciale Trinitapoli-San Ferdinando Incidente sulla provinciale Trinitapoli-San Ferdinando 5 auto coinvolte, circolazione rallentata fino a tarda sera
Vaccini anti-Covid, l'aggiornamento settimanale della situazione Vaccini anti-Covid, l'aggiornamento settimanale della situazione In crescita il numero delle quarte dosi somministrate
L'Asl Bt ha ottenuto la certificazione del bilancio di esercizio L'Asl Bt ha ottenuto la certificazione del bilancio di esercizio L'azienda è fra le prime in Italia a raggiungere l'obiettivo
© 2001-2022 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.