Zaki Trinitapoli
Zaki Trinitapoli
Enti locali

A Palazzo di Città uno striscione chiede "Libertà per Patrick Zaki"

Lo aveva deliberato il consiglio comunale lo scorso 31 maggio

Uno striscione sul Palazzo di Città per chiedere la libertà di Patrick Zaki.

L'amministrazione comunale di Trinitapoli dà seguito alla scelta del Consiglio comunale del 31 maggio scorso di manifestare solidarietà allo studente di origini egiziane che, rientrato temporaneamente nel suo Paese, è stato arrestato perché libero attivista e da allora sottoposto a detenzione.

«Abbiamo accolto l'invito della minoranza consiliare – spiega il sindaco Emanuele Losapio – dimostrando di credere tutti e fortemente nel valore delle idee e della libertà di esprimerle. Terremo esposto quello striscione fino a quando l'Egitto non lascerà che il giovane Zaki possa tornare in Italia, da uomo libero».
  • comune trinitapoli
Altri contenuti a tema
Lutto a Palazzo di Città, è morta Maria Di Fidio Lutto a Palazzo di Città, è morta Maria Di Fidio Il ricordo del sindaco
Trinitapoli commissariata, arriva il vice prefetto Caccavone Trinitapoli commissariata, arriva il vice prefetto Caccavone Il commissario è Capo di Gabinetto della Prefettura di Barletta Andria Trani
Attraversamento pedonale per non vedenti a Trinitapoli Attraversamento pedonale per non vedenti a Trinitapoli Tedesco: «Incroci pericolosi, a breve i lavori»
Servizi Sociali, in arrivo 270mila euro per lavori di pubblica utilità Servizi Sociali, in arrivo 270mila euro per lavori di pubblica utilità Intervento destinata a 523 cittadini fra i tre comuni
Sociale, a lezione di disostruzione pediatrica Sociale, a lezione di disostruzione pediatrica Inanella: «Importente che i genitori siano ben informati»
Unrra Casas, «Regione e Arca ci hanno abbandonati» Unrra Casas, «Regione e Arca ci hanno abbandonati» Sono 28 in tutto le case a Trinitapoli
Biblioteca più attiva nella città che legge Biblioteca più attiva nella città che legge Patruno: «Nove ore in più a settimana»
Il consigliere comunale Tiritiello delegato al Verde pubblico Il consigliere comunale Tiritiello delegato al Verde pubblico «Ringrazio il sindaco di Feo per la fiducia»
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.