Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Blitz dei Carabinieri, azzerato clan dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti

Disponibilità di armi e metodo mafioso, in manette 12 persone

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Un clan talmente azzerato, spiegano gli investigatori. Quello dei De Rosa - Miccoli - Buonarota, da sempre impegnato nella gestione dei traffici di sostanze stupefacenti sul territorio di Trinitapoli. I carabinieri in un blitz all'alba hanno arrestato 12 persone, già note alle forze dell'ordine di cui 3 di Cerignola, per traffico di stupefacenti aggravato dal metodo mafioso e dalla disponibilità di armi. L'operazione "Tuor Over" parte da alcune indagini dei carabinieri avviate nel 2015 per sventare il traffico di droga in città. Per 5 anni queste indagini non hanno avuto seguito, fino agli ultimi fatti di sangue scaturiti proprio dalla guerra fra i due clan rivali De Rosa - Miccoli - Buonarota e Carbone - Gallone proprio per il controllo dei traffici stupefacenti sul territorio che ha già totalizzato 7 morti negli ultimi 17 anni. Lo scorso anno è toccato ai due boss Pietro de Rosa e Cosimo Damiano Carbone uccisi entrambi sotto casa, lo scorso 3 giugno invece è toccato a Giuseppe Lafranceschina freddato mentre era sulla sua bicicletta in via dei mulini una traversa del Corso principale di Trinitapoli, affiliato al clan Carbone - Gallone in quanto cugino di primo grado del boss Giuseppe Gallone. Fra gli arrestati c'è anche uno dei responsabili dell'omicidio Carbone che ha ricevuto la notifica proprio mentre era in carcere a scontare la pena per omicidio.

Seguiranno aggiornamenti
  • cronaca
Altri contenuti a tema
Danneggia lo sportello bancomat, denunciato agente di vigilanza privata Danneggia lo sportello bancomat, denunciato agente di vigilanza privata Forse era in prenda a un momento di follia
Incidente fra auto e furgone in contrada Tratturello, quattro feriti Incidente fra auto e furgone in contrada Tratturello, quattro feriti È successo questa sera alle 22
Alloggiavano in un Bed and Breakfast, arrestata coppia di bolognesi per tentato furto Alloggiavano in un Bed and Breakfast, arrestata coppia di bolognesi per tentato furto Avevano cercato di compiere un colpo ai danni di un distributore di benzina
Mafia, di Feo: «Trinitapoli onesta e operosa, istituzioni contro la criminalità» Mafia, di Feo: «Trinitapoli onesta e operosa, istituzioni contro la criminalità» Il primo cittadino si unisce all'appello rivolto dai parroci casalini
Guerra fra clan, i sacerdoti di Trinitapoli invocano: «Legalità e conversione dei cuori» Guerra fra clan, i sacerdoti di Trinitapoli invocano: «Legalità e conversione dei cuori» «Rispetto della vita umana, il nostro è il Dio della vita»
Ucciso in pieno centro Giuseppe Lafranceschina Ucciso in pieno centro Giuseppe Lafranceschina Colpito al volto da colpi esplosi da un'Alfa Romeo Giulietta
Furto in un bar a Trinitapoli, erano in tre a volto coperto Furto in un bar a Trinitapoli, erano in tre a volto coperto Rubati soldi e sigarette, scatta l'allarme e si danno alla fuga
Rubarono un'auto e aggredirono il custode, tre arresti Rubarono un'auto e aggredirono il custode, tre arresti Successe due anni fa a San Ferdinando di Puglia
© 2001-2020 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.