Cashback
Cashback
Attualità

Cashback di Natale, ecco come fare shopping e ottenere rimborsi

Misura per incentivare l'uso delle carte, niente contante ma solo spese in negozi fisici. A gennaio l'avvio ufficiale, l'8 dicembre le prove generali

Cashback, letteralmente contante indietro. Ed è ciò che in sostanza accadrà nel 2021 sugli acquisti effettuati in negozi fisici (non online) senza utilizzare il contante per i pagamenti, solo le carte. Ma nel frattempo le prove generali di questo meccanismo sono affidate al "Cashback di Natale" al via l'8 dicembre. Nel dettaglio accade che questa iniziativa messa in campo dal Governo per incentivare anche i pagamenti non in contante, prevede il rimborso del 10% di quanto speso; a regime partirà il primo gennaio del prossimo anno

Come funziona il cashback?
Ogni semestre viene riconosciuto al consumatore un rimborso semestrale del 10% di quanto speso (fino a un tetto massimo di 1500 euro) purchè si facciano almeno 50 operazioni cashless (senza soldi) a semestre. In sostanza si tratterebbe di un rimborso massimo di 300 euro annui, 150 per semestre (ogni pagamento sarà considerato fino a un massimo di 150euro).

Quando sarà erogato il cashback?
Sono stati individuati dei peridi:
  • 1° gennaio 2021/30 giugno 2021
  • 1° luglio 2021/31 dicembre 2021
  • 1° gennaio 2022/30 giugno 2022
Entro 60 giorni dalla fine del semestre viene erogato il cashback

A chi può andare il cashback?
I beneficiari sono tutti i maggiorenni residenti in Italia, bisognerà acquistare e pagare in modalità elettronica. Per partecipare all'iniziativa bisognerà iscriversi con la propria Spid o con la carta d'identità elettronica a IO.it, l'app di PagoPA, inserendo in fase di registrazione gli strumenti di pagamento elettronici che utilizza e anche l'Iban su cui verrà poi accreditato il cashback. Tutte le informazioni necessarie sono sul sito cashlessitalia.it.

L'8 dicembre intanto parte il "Cashback di Natale" per incentivare gli acquisti nei negozi fisici in vista delle festività, in questa fase sarà necessario effettuare almeno 10 operazioni cashless e sarà riconosciuto il 10% di rimborso, fino a un massimo di 1.500 euro (il rimborso finale sarà quindi di massimo 150 euro). Anche in questo caso ogni operazione di pagamento sarà considerata fino ad un massimo di 150 euro. L'accredito del rimborso maturato è previsto a febbraio 2021 sull'Iban indicato al momento dell'adesione all'iniziativa (tramite l'app IO.it). Tutti i rimborsi saranno esentasse.
  • Commercio
Altri contenuti a tema
Il sindaco firma l'ordinanza: domani negozi aperti a Trinitapoli Il sindaco firma l'ordinanza: domani negozi aperti a Trinitapoli Chiusura alle ore 20
Particolori presenta weberdry PUR, sistemi impermeabilizzanti ad elevate prestazioni Particolori presenta weberdry PUR, sistemi impermeabilizzanti ad elevate prestazioni Un nuovo prodotto disponibile dagli esperti di colori, vernici, pavimentazioni e tanto altro
Ottici dal 1946: servizi esclusivi e promozioni solo da Ottica Schirone Ottici dal 1946: servizi esclusivi e promozioni solo da Ottica Schirone Acquistare un occhiale non è mai stato cosi semplice, veloce e sicuro!
Distretto Urbano del Commercio, passo in avanti per il commercio di Trinitapoli Distretto Urbano del Commercio, passo in avanti per il commercio di Trinitapoli «E' una preziosa opportunità» ha dichiarato il vicesindaco Minervino
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.