Provincia
Provincia
Territorio

Comitato permanente Protezione Civile, esclusi presidenti province di Puglia

Ladispoto (Bt): «Profondamente rammaricato per la scelta del consigliere

«Sono profondamente rammaricato per la scelta del Presidente del Comitato Regionale Permanente di Protezione Civile della Regione Puglia, il Consigliere regionale Ruggiero Mennea, di escludere i Presidenti delle Province Pugliesi, o comunque un rappresentante regionale dell'UPI, nel Comitato Permanente di Protezione Civile».

Lo dichiara il Presidente della Provincia di Barletta-Andria -Trani, Bernardo Lodispoto, in occasione del secondo convegno regionale di Protezione Civile "Smart Strategy", ospitato oggi a Barletta a pochi giorni dall'approvazione della legge regionale sul riordino del sistema locale di Protezione Civile.

«Per il secondo anno consecutivo questo territorio ha ospitato i rappresentanti regionali e nazionali dell'articolato sistema di Protezione Civile per confrontarsi sull'evoluzione tecnologica a supporto delle attività per la mitigazione dei rischi presenti nella nostra Provincia - ha dichiarato il Presidente Lodispoto . E' assolutamente meritevole lo sforzo profuso dalla Regione Puglia nell'adeguare le risorse nel rispetto del modello nazionale, come altrettanto ragguardevole è il ruolo attribuito alle province pugliesi, quali Enti di area vasta, chiamate all'espletamento delle attività di protezione civile attraverso il coordinamento regionale, come sancito nell'art. 1, comma 3 della legge regionale».

Il Presidente della Provincia di Barletta Andria Trani, ha però sottolineato come «l'unica nota dolente del dispositivo normativo sia la mancanza dei Presidenti delle Province, o del rappresentante dell'Unione delle Province pugliesi, all'interno del Comitato, organo consultivo necessario ad assicurare la predisposizione e l'attuazione di programmi regionali armonizzati con quelli nazionali, nonché la direzione unitaria ed il coordinamento di iniziative regionali con quelli di competenza di altri Enti, Amministrazioni e Organismi operanti in materia di Protezione Civile; un'assenza che si può notare anche nel Comitato Operativo per le Emergenze (COREM) e che ritengo poco opportuna» ha poi concluso Lodispoto.
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
Video party Capodanno, Emiliano: «Non mi piace, con i due deputati ci vediamo in tribunale» Video party Capodanno, Emiliano: «Non mi piace, con i due deputati ci vediamo in tribunale» «Con la mafia non si scherza mai, chiarito con Rita dalla Chiesa»
Lodispoto in versione "anziano siciliano", polemica sullo spot di Capodanno in piazza Generale dalla Chiesa Lodispoto in versione "anziano siciliano", polemica sullo spot di Capodanno in piazza Generale dalla Chiesa Il presidente Bat: "Immagini vecchie e non c'entrano nulla con la mafia, accusa pretestuosa"
Uffici provinciali temporaneamente trasferiti da Andria a Barletta Uffici provinciali temporaneamente trasferiti da Andria a Barletta La sede legale di piazza San Pio X fino al settembre 2020, sarà interessata da lavori di adeguamento strutturale
Piano d’Azione Bat 2030, il Pes chiede fondi alla regione Puglia Piano d’Azione Bat 2030, il Pes chiede fondi alla regione Puglia «In Bilancio 500mila euro l’anno per elaborazione il Piano»
Provincia Bat: Prioritari gli interventi per scuole, strade e servizi alle fasce più deboli Provincia Bat: Prioritari gli interventi per scuole, strade e servizi alle fasce più deboli Rosa Cascella, vice Presidente provinciale aggiunge: "chiesto di sbloccare le procedure di reclutamento del personale"
Protocollo d'intesa provincia Bat per favorire l'accessibilità dei diversamente abili Protocollo d'intesa provincia Bat per favorire l'accessibilità dei diversamente abili Si tratta di una collaborazione programmatica sulle tematiche della disabilità
Partenariato economico, protocollo in Provincia per lo sviluppo Partenariato economico, protocollo in Provincia per lo sviluppo Lodispoto: "Ruolo di coordinamento che ci vede protagonisti"
Contratto decentrato, la provincia non si presenta. Salta il tavolo Contratto decentrato, la provincia non si presenta. Salta il tavolo Nulla di fatto per la delegazione trattante nella Bat
© 2001-2020 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.