Casa
Casa
Attualità

Contributo affitti, in arrivo 1 milione per la Bat. Quasi 8mila euro per Trinitapoli

Lo annuncia il consigliere e capogruppo regionale del Pd, Filippo Caracciolo

Regione Puglia ha stanzia ulteriori 5 milioni di euro, che si sommano ai precedenti, per la concessione dei contributi sui canoni di locazione in favore di migliaia di famiglie che stanno affrontando difficoltà lavorative ed economiche e rischiano anche di perdere la casa anche a causa dell'emergenza covid.

I 5 milioni di euro stanziati vanno ad aggiungersi ai 23 già a disposizione che i comuni li distribuiranno sulla base delle rispettive graduatorie. Le risorse sono poste a beneficio delle famiglie e dei cittadini che versano in condizioni di disagio e che, pertanto, presentando i requisiti previsti dalle disposizioni nazionali e regionali, sono stati ammessi nelle graduatorie, articolate in fascia a) e in fascia b), approvate dai Comuni per la concessione dei contributi per far fronte al pagamento dei canoni di locazione.

Per i comuni della BAT sono in arrivo un milione di euro, come precisato dal consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo. «L'incremento con una cifra pari a 5 milioni di euro del fondo per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione approvato dalla giunta regionale rappresenta un atto concreto di vicinanza nei confronti delle famiglie in difficoltà. Ai comuni della BAT andrà una cifra pari a 1 milione di euro».

«Delle nuove risorse (che si aggiungono ai 23 milioni già stanziati) beneficeranno famiglie in condizione di disagio le quali presentando i requisiti previsti dalle disposizioni nazionali e regionali, sono state ammesse nelle graduatorie approvate dai Comuni per la concessione dei contributi finalizzati a far fronte al pagamento dei canoni di locazione. In particolare saranno ora coperte le richieste della fascia b».

«Per i comuni della BAT - afferma il consigliere regionale - le cifre saranno così ripartite: Andria 58.333,79; Barletta 263.375,44; Trani 526.339,23; Bisceglie 206.391,64; Canosa di Puglia 12.553,50; Margherita di Savoia 7.506,26; Minervino Murge 516,63; Spinazzola 2.413,76; San Ferdinando 6.888,03; Trinitapoli 7.918,81».

«In un momento di forte crisi economica come quello che stiamo vivendo - conclude Caracciolo - la Regione è chiamata a manifestare la propria vicinanza ai cittadini più deboli ed a farlo con atti di sostegno concreto e tangibile».
  • Contributi
Altri contenuti a tema
Messa in sicurezza del territorio, in arrivo fondi per Margherita di Savoia e Trinitapoli Messa in sicurezza del territorio, in arrivo fondi per Margherita di Savoia e Trinitapoli I due comuni si sono aggiudicati finanziamenti per 3,4 milioni di euro
Ente Bilaterale, in Puglia un fondo per sostenere la genitorialità Ente Bilaterale, in Puglia un fondo per sostenere la genitorialità Si potranno presentare dal 1° febbraio le richieste di contributi una tantum per le famiglie, i nuovi nati e la disabilità
Il Rotary e l’informazione al tempo del Covid-19 Il Rotary e l’informazione al tempo del Covid-19 Conferenza con il giornalista Giovanni Di Benedetto di Telenorba
Agguato a colpi di arma da fuoco Agguato a colpi di arma da fuoco Vicino piazza della Costituzione, un ferito
Fitto Casa 2019, stanziati i contributi regionali Fitto Casa 2019, stanziati i contributi regionali Lo annuncia il consigliere regionale Filippo Caracciolo
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.