Discarica Carabinieri
Discarica Carabinieri
Cronaca

Discarica a cielo aperto a Trinitapoli, i Carabinieri operano il sequestro dell'area

I rifiuti erano accatastati in uno spiazzo di 7mila metri quadri

Pneumatici, frigoriferi, cucine, cavi elettrici, calcinacci, materiale plastico e cementizio. Questi sono solo parte dei numerosi rifiuti che i Carabinieri di Trinitapoli alcuni giorni fa hanno rinvenuto abbandonati abusivamente in uno stabile, dismesso da diversi anni e in condizioni fatiscenti, sito a Trinitapoli.

I militari, nel corso del controllo, hanno constatato la presenza di un'ingente quantità di rifiuti a cielo aperto sparsi in uno spiazzo di circa 7.000 mq, a contatto con il suolo vegetale ed esposti agli agenti atmosferici: pneumatici obsoleti, carcasse di elettrodomestici, computer, materiale plastico di diversa forma, contenitori plastici e metallici, cumuli di materiale cementizio, cavi elettrici, parti meccaniche, calcinacci di provenienza edile.

Due persone, che avrebbero dovuto vigilare e controllare l'area, sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, per non aver impedito la commissione di reati di natura ambientale e non avere svolto attività di preservazione dell'immobile. L'intera area è stata sottoposta a sequestro per le successive operazioni di bonifica.
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti, tre oasi automatizzate per differenziare in cambio di bonus Rifiuti, tre oasi automatizzate per differenziare in cambio di bonus Posizionate in punti diversi della città
Rifiuti, da domani scattano i controlli sul porta a porta Rifiuti, da domani scattano i controlli sul porta a porta Per i trasgressori scatteranno le sanzioni
Rifiuti, «Entro fine anno nuovo gestore servizio per Aro Bt3» Rifiuti, «Entro fine anno nuovo gestore servizio per Aro Bt3» di Feo: «Lavoratori assorbiti tutti, comuni avranno nuovi mezzi»
Rifiuti, ok da Ager a gara unica Aro Bt3 Rifiuti, ok da Ager a gara unica Aro Bt3 Martedì presentazione in conferenza stampa
Gara unica di Aro, arriva l'ok dall'Ager Gara unica di Aro, arriva l'ok dall'Ager Martedì alle 10 conferenza stampa
Rifiuti, presto un centro comunale di raccolta differenziata Rifiuti, presto un centro comunale di raccolta differenziata La Regione ha ammesso la richiesta per il finanziamento
Rifiuti, nasce l'Aro Bt 3 fuori dal Consorzio Rifiuti, nasce l'Aro Bt 3 fuori dal Consorzio La decisione del consiglio intercomunale tra Trinitapoli, Margherita di Savoia e San Ferdinando di Puglia
Gestione rifiuti, Trinitapoli  fuori dall'ARO FG4 Gestione rifiuti, Trinitapoli fuori dall'ARO FG4 Di Feo: «Aro BT 3 finalmente autonomo, procederemo da soli»
© 2001-2020 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.