Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Lite con l'amante della moglie, gli stacca a morsi un pezzo di orecchio

È successo a Trinitapoli, una rissa poi degenerata

Una lite con l'amante della moglie finita a morsi. L'episodio è accaduto a Trinitapoli, sotto casa delle coppia. Da tempo sul telefono della consorte, una donna di 40 anni, arrivavano messaggi e telefonate ricevuti sempre da uno stesso mittente, anche più volte al giorno e con una certa insistenza. L'uomo, un 45enne, non ha impiegato molto a insospettirsi, così ha deciso di sequestrare il telefono alla moglie per impedirle di mettersi in contatto con il suo ammiratore. L'amante, coetaneo del marito, forse in preda a una follia d'amore o forse disperato perché non aveva più notizie della sua morosa, ha l'intuizione di andare a casa della donna e suonare il campanello per chiedere chiarimenti. Ad aspettarlo, però, c'era il marito. I due dai toni pesanti sono passati subito alle mani. L'amante nel tentativo di dileguarsi ha dato un morso alla mano del marito, questo ha risposto a sua volta tirando un morso all'orecchio del rivale in amore staccandogli una piccola parte di lobo. È servito l'intervento dei carabinieri per sedare gli animi. Il ferito è finito al pronto soccorso dove lo hanno medicato. Gli serviranno due settimane per rimettersi in sesto.
  • Imprese
Altri contenuti a tema
Ferragosto e festa patronale a Trinitapoli, il Commissario straordinario Caccavone: «I Casalini li vivano con responsabilità» Ferragosto e festa patronale a Trinitapoli, il Commissario straordinario Caccavone: «I Casalini li vivano con responsabilità» «Giorni di festa da vivere all'insegna della serenità e del buonsenso»
Politica, Attivisti M5S: «No alle primarie in vista della comunali» Politica, Attivisti M5S: «No alle primarie in vista della comunali» Nota stampa degli attivisti del movimento di Trinitapoli
Imprese familiari tra proprietà e governance Imprese familiari tra proprietà e governance A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Puglia del vino, più soldi alle distillazioni: “Vittoria degli agricoltori pugliesi” Puglia del vino, più soldi alle distillazioni: “Vittoria degli agricoltori pugliesi” Alle cantine pugliesi, altri 2,8 milioni di euro da parte della Regione, Cia Puglia: “Quella del 2020 è l’annata agricola peggiore degli ultimi 20 anni”
Città dell'Olio, de Lillo: «Con Sonnessa Sud al centro della promozione del territorio» Città dell'Olio, de Lillo: «Con Sonnessa Sud al centro della promozione del territorio» Nota della coordinatrice regionale dell'associazione di promozione agricola
Microprestito, 33 imprese della BAT ammesse a finanziamento Microprestito, 33 imprese della BAT ammesse a finanziamento L'importo delle agevolazioni supera gli 800mila euro
© 2001-2020 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.