Incidente mortale a Boccadoro. <span>Foto Mario Sculco</span>
Incidente mortale a Boccadoro. Foto Mario Sculco
Cronaca

Scontro sulla Barletta-Trani, indagato il marito della 50enne tranese

Mercoledì l'udienza di convalida dell'arresto dell'uomo residente a Trinitapoli

Si celebrerà mercoledì l'udienza di convalida per l'arresto di R.M., 45enne di Casoria ma residente a Trinitapoli, accusato di omicidio stradale per l'incidente di sabato scorso costato la vita alla 50enne tranese Rosa Vallisa. Per la sua morte è indagato anche il marito, che guidava la Fiat Panda scontratasi con la Citroen C3 condotta da R.M., cameriere in una pizzeria di Trani dove, per l'appunto, si stava recando. E dove non è mai giunto perché prima è stato soccorso e poi arrestato per l'alta tossicità riscontrata nel suo sangue a causa, a quanto pare, sia di alcool che di droga. Sostanze che avrebbero causato la sua guida a zig-zag sulla vecchia Statale 16 Adriatica Barletta-Trani, all'altezza della località Boccadoro.

Il marito della vittima ha cercato di evitare l'impatto invadendo anche l'altra corsia, visto che la propria era stata occupata dalla C3, ma non è riuscito ad evitare lo scontro. L'iscrizione dell'uomo nel registro degli indagati è un atto dovuto che la Procura di Trani precauzionalmente compie in ogni occasione di sinistro stradale mortale, anche quando, come nel caso in questione, la dinamica dell'incidente sembra chiara. Il marito della Vallisa (ricoverato in ospedale) è stato sottoposto a test tossicologico da cui è emersa l'assunzione di farmaci: da verificare se ciò possa avere avuto qualche incidenza nella lucidità della guida. R.M. è stato trovato in possesso di hascish ed era già noto alle forze dell'ordine per due precedenti contestazioni di guida in stato di ebbrezza.

In tarda mattinata il pubblico ministero Mirella Conticelli ha chiesto al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani la convalida dell'arresto e la contestuale emissione di ordinanza di custodia cautelare. Il pm non ha ritenuto necessaria l'autopsia della Vallisa.
  • incidente
Altri contenuti a tema
Schianto all'ingresso di Trinitapoli, si registrano feriti gravi Schianto all'ingresso di Trinitapoli, si registrano feriti gravi Uno di loro è stato condotto in ospedale in elisoccorso
Dramma sulla strada, Trinitapoli piange due vittime Dramma sulla strada, Trinitapoli piange due vittime Tragico incidente su via Del Mare
Trinitapoli piange due concittadini Trinitapoli piange due concittadini Uno è vittima del Covid, l'altro di incidente
Perde il controllo del mezzo, 41enne in codice rosso Perde il controllo del mezzo, 41enne in codice rosso La donna con l'auto è finita contro alcuni alberi di ulivo
Si schianta contro un palo, guidava senza patente Si schianta contro un palo, guidava senza patente L'auto era priva di assicurazione e revisione
Investimento sui binari tra Barletta e Trinitapoli, ritardi sulla linea ferroviaria Investimento sui binari tra Barletta e Trinitapoli, ritardi sulla linea ferroviaria Al momento la circolazione è attiva su un solo binario a senso unico alternato
Auto si ribalta sulla sp6, cinque persone ferite Auto si ribalta sulla sp6, cinque persone ferite Tra i feriti anche un bambino
Incidente sulla Barletta-Trani, coinvolto un uomo di Trinitapoli Incidente sulla Barletta-Trani, coinvolto un uomo di Trinitapoli Scatta l'arresto, sembrerebbero appurate le condizioni d'ebbrezza
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.