Esultanza Casalvolley Trinitapoli
Esultanza Casalvolley Trinitapoli
Volley

Casalvolley, battuto il Manfredonia: 2015 chiuso al secondo posto

La squadra di Lorusso torna al successo pieno e festeggia il fine anno

Tanti alti e qualche basso per l'ultima gara del 2015 disputata dalla Casalvolley Trinitapoli al "PalaPertini" contro il Volley Club Manfredonia: alla fine è 3 a 1, con una vittoria piena da tre punti che lancia al secondo posto la formazione casalina a pari merito dell'Amatori Volley Bari sconfitta a Trani. La squadra di Angelo Lorusso parte bene, conquista subito un ampio vantaggio già nel primo set ma in dirittura d'arrivo rallenta e gli ospiti risalgono sino al conclusivo 25-20. Nel secondo set, invece, è il Manfredonia a scappar via in apertura ma la Casalvolley reagisce subito e conquista un buon break anche se la squadra ospite mantiene il vantaggio sino alla conclusione del parziale sul 22-25. Strigliata di Angelo Lorusso ai suoi e formazione casalina, sostenuta da un numeroso e caloroso pubblico, abile a tornare subito in gara per conquistare in modo consecutivo terzo e quarto parziale entrambi sul 25-20.

La conclusione del 2015 è tra le più positive in assoluto nella storia del società casalina: dopo aver vinto il torneo di 1^ divisione, la conquista del secondo posto in serie D ed un bottino fatto di 16 vittorie e tre sole sconfitte in tutto l'anno solare 2015. «Una annata da ricordare - ha detto Alessandro Sarcina, Presidente della Casalvolley Trinitapoli - una annata che per noi significa un grande sforzo organizzativo, visti anche i tanti campionati giovanili che proprio in questa stagione hanno iniziato la loro attività con risultati incredibilmente importanti. Un grazie sincero a tutti i dirigenti ed ai tecnici che quotidianamente stanno affrontando grandi sacrifici per impostare un gran lavoro, un grazie agli atleti grandi e più giovani che compongono i vari roster, un grazie ai tanti partner economici che hanno creduto nel nostro progetto. Un grazie ai tanti tifosi che seguono costantemente le sorti della Casalvolley». Insomma un pieno di ringraziamenti ma anche un augurio speciale: «Vogliamo che questo Natale, ma anche il 2016 - ha detto Alessandro Sarcina - sia sempre più all'insegna del volley nella città di Trinitapoli, divenuta ormai punto di riferimento imprescindibile per l'intero territorio. Questo è il nostro miglior augurio, sempre più volley, sempre più gruppo».

Buone notizie dall'Under 15 del progetto Aquile Casalvolley: la squadra di Lorusso e Matera, infatti, dopo il successo a Lucera è balzata solitaria in vetta al torneo alla prima storica partecipazione a questo torneo avendo conquistato cinque successi su altrettante gare. Buona anche la prestazione dell'Under 17 che è stata sconfitta ma solo al tie break dall'Intrepida Volley San Severo dopo un match altamente equilibrato.
  • casalvolley trinitapoli
Altri contenuti a tema
Casalvolley, riconoscimento dalla Federazione Italia Pallavolo Casalvolley, riconoscimento dalla Federazione Italia Pallavolo La soddisfazione del presidente Sarcina
Casalvolley, girone d'andata positivo: si punta ai playoff Casalvolley, girone d'andata positivo: si punta ai playoff Domenica a Trinitapoli la sfida col Cus Bari
Casalvolley a Corato per guadagnare ancora terreno Casalvolley a Corato per guadagnare ancora terreno Il team di Nicola Matera vuole dar seguito al successo su Castellaneta
Nulla da fare per il Casalvolley sul campo della capolista Nulla da fare per il Casalvolley sul campo della capolista Asem Bari implacabile, quarta sconfitta per il team casalino
Casalvolley ancora in trasferta Casalvolley ancora in trasferta Biancazzurri di scena sul rettangolo dell'Udas Cerignola
Casalvolley Trinitapoli, vittoria casalinga per 3 a 1 Casalvolley Trinitapoli, vittoria casalinga per 3 a 1 Amato: «I ragazzi hanno lottato fino alla fine»
Sconfitta 3-1 a Cerignola per la Casalvolley Trinitapoli Sconfitta 3-1 a Cerignola per la Casalvolley Trinitapoli Gara di buon livello nonostante l'amaro risultato
Casalvolley: arriva solo un punto da Modugno Casalvolley: arriva solo un punto da Modugno Mister Lorusso: «Dobbiamo lavorare per evitare cali di tensione»
© 2001-2022 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.