Casalvolley Trinitapoli
Casalvolley Trinitapoli
Volley

Casalvolley, da Bari senza punti per il secondo stop stagionale

Amatori cinica ed a suo agio, Trinitapoli alla ricerca di continuità

Resta il quarto posto in classifica ma resta anche l'amarezza di aver cercato a tutti i costi di portare a casa punti essenziali per la lotta al vertice senza riuscirci ai vantaggi del quarto set. E' stata la gara disputata a Bari Carbonara contro l'Amatori Volley, una squadra con un bel mix di gioventù ed esperienza che, attualmente, occupa la seconda piazza del torneo con alle spalle proprio la Casalvolley Trinitapoli, battuta sabato scorso con il punteggio di 3 a 1. I casalini, dal canto loro, hanno messo in mostra una partenza sottotono e due set di ottimo livello nei quali, tuttavia, non si è riusciti per un soffio a portare la contesa all'ennesimo tie-break della stagione.

L'equilibrio del torneo di serie D, infatti, non concede troppe pause ma soprattutto non concede sbavature in campo. L'Amatori è riuscita ad imprimere subito un'accelerazione decisiva soprattutto in battuta mettendo in difficoltà la ricezione ospite. La squadra di casa, ben conscia di misure e spazi della propria struttura sportiva, infatti, ha potuto sfoderare due parziali praticamente perfetti nei quali la Casalvolley non ha trovato le giuste contromosse. 25-16 e 25-19 i finali. Ma dal terzo set è iniziata una nuova gara con i casalini a ritrovare più fluidità di gioco e più fiducia sino a strappare il terzo parziale per 24-26. Ritorno in campo e set della verità con massimo equilibrio rotto solo nel finale, ai vantaggi, dal cinismo dell'Amatori vittorioso per 26-24.

La sconfitta sul campo barese non pregiudica i piani del Trinitapoli che, tuttavia, vede fuggir via il Trani ora salito a +6 grazie al successo in esterna contro il Palo. Per la Casalvolley c'è l'impegno casalingo per chiudere un 2015 che resterà ugualmente da sogno fatto di tre sole sconfitte e quindici vittorie in tutto l'anno solare, una promozione conquistata in 1^ divisione ed un quarto posto in serie D oltre all'avvio di tutti i campionati giovanili grazie al progetto AquileCasalvolley. Un'annata solare storica che domenica 20 dicembre con inizio alle 18,30 nel PalaPertini di Trinitapoli, vivrà un momento molto importante con la sfida delicata contro il Manfredonia per chiudere con un sorriso il 2015.
  • casalvolley trinitapoli
Altri contenuti a tema
Casalvolley, riconoscimento dalla Federazione Italia Pallavolo Casalvolley, riconoscimento dalla Federazione Italia Pallavolo La soddisfazione del presidente Sarcina
Casalvolley, girone d'andata positivo: si punta ai playoff Casalvolley, girone d'andata positivo: si punta ai playoff Domenica a Trinitapoli la sfida col Cus Bari
Casalvolley a Corato per guadagnare ancora terreno Casalvolley a Corato per guadagnare ancora terreno Il team di Nicola Matera vuole dar seguito al successo su Castellaneta
Nulla da fare per il Casalvolley sul campo della capolista Nulla da fare per il Casalvolley sul campo della capolista Asem Bari implacabile, quarta sconfitta per il team casalino
Casalvolley ancora in trasferta Casalvolley ancora in trasferta Biancazzurri di scena sul rettangolo dell'Udas Cerignola
Casalvolley Trinitapoli, vittoria casalinga per 3 a 1 Casalvolley Trinitapoli, vittoria casalinga per 3 a 1 Amato: «I ragazzi hanno lottato fino alla fine»
Sconfitta 3-1 a Cerignola per la Casalvolley Trinitapoli Sconfitta 3-1 a Cerignola per la Casalvolley Trinitapoli Gara di buon livello nonostante l'amaro risultato
Casalvolley: arriva solo un punto da Modugno Casalvolley: arriva solo un punto da Modugno Mister Lorusso: «Dobbiamo lavorare per evitare cali di tensione»
© 2001-2022 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.