Ricognizione impianti di depurazione
Ricognizione impianti di depurazione
Territorio

Impianti di depurazione acque reflue, le operazioni proseguono anche a Trinitapoli

Questa mattina il tavolo di confronto. Caracciolo: «Interventi consentono la crescita economica ed ambientale di tutto il territorio»

«La realizzazione impianti di depurazione per il riutilizzo delle acque reflue va avanti in tutta la provincia BAT. L'impegno della Regione è costante e continuo». Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD, Filippo Caracciolo.

«Questa mattina - afferma Caracciolo - ho avuto un utile confronto con Arif, AQP, Consorzi di Bonifica oltre che con i rappresentanti istituzionali dei comuni interessati. L'incontro è stato utile per fare il punto della situazione sugli impianti di Andria, Barletta, Trani e Trinitapoli».

«Per quel che riguarda Andria - spiega Caracciolo - Enel chiuderà i suoi interventi il 14 giugno, successivamente si potrà mettere in carico la vasca e inizieranno le prove di funzionamento dell'impianto. A Trani va avanti l'iter per il dissequestro, la liberatoria è attesa nei prossimi giorni.

A Barletta - aggiunge il consigliere regionale - è quasi terminata la realizzazione del vascone di decontaminazione, a breve si doterà l'impianto di sistema per efficientamento energetico per aumentare il fabbisogno di energia autoprodotta.

A Trinitapoli, infine, il Consorzio di Bonifica di Capitanata ha avviato le operazioni di lavaggio del vascone di contenimento. La settimana prossima sarà riempito con le acque derivanti dalla diga di Capacciotti. Tra un mese nuovo sopralluogo tecnico sul posto.

La sfida della Regione Puglia va avanti. La crescita economica ed ambientale di tutto il territorio - conclude Caracciolo - è un obiettivo raggiungibile anche grazie a questi interventi».
  • filippo caracciolo
Altri contenuti a tema
13 Caracciolo: «Impianti depurazione acque reflue nella BAT, passi in avanti importanti in tutta la provincia» Caracciolo: «Impianti depurazione acque reflue nella BAT, passi in avanti importanti in tutta la provincia» Il punto nei comuni della sesta provincia
Incontro sui trasporti, riunione sul Piano Attuativo del Piano Regionale dei Trasporti 2021-2030 Incontro sui trasporti, riunione sul Piano Attuativo del Piano Regionale dei Trasporti 2021-2030 Al centro temi come accessibilità stradale e ferroviaria, decarbonizzazione e sicurezza
Caracciolo: “Derivativo Ofantino, erogata prima parte del finanziamento” Caracciolo: “Derivativo Ofantino, erogata prima parte del finanziamento” In arrivo i primi 187mila euro in favore del Comune di Trinitapoli
Caracciolo: “Emergenza criminalità, serve attenzione per la BAT” Caracciolo: “Emergenza criminalità, serve attenzione per la BAT” La nota del consigliere regionale
Caracciolo: "Abitare sostenibile, finanziamenti anche per Trinitapoli" Caracciolo: "Abitare sostenibile, finanziamenti anche per Trinitapoli" Contributi per i progetti di Arca Capitanata
1 Filippo Caracciolo: «OSS, ancora aspetti da chiarire» Filippo Caracciolo: «OSS, ancora aspetti da chiarire» «Rappresentano una parte fondamentale del nostro sistema sanitario e meritano rispetto»
1 Caracciolo: «Chiarezza per i contratti OSS della ASL BT» Caracciolo: «Chiarezza per i contratti OSS della ASL BT» Interviene il candidato al consiglio regionale nella lista del Pd
1 Caracciolo: «Bando sport e periferie, un’occasione da non perdere» Caracciolo: «Bando sport e periferie, un’occasione da non perdere» Le domande possono essere inoltrate a partire dal 20 luglio
© 2001-2022 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.