Giustizia
Giustizia
Territorio

L'ufficio del giudice di pace continuerà nella sua attività

Stamattina vertice tra i rappresentanti istituzionali

Proseguiranno regolarmente le attività dell'ufficio del Giudice di Pace di Trinitapoli.

La ferma volontà di assicurare la permanenza dell'importante presidio dello Stato nel territorio ofantino, al servizio anche dei Comuni di San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia, è stata assicurata dal Commissario prefettizio del Comune di San Ferdinando di Puglia, Alberto Monno, nel corso della riunione odierna tenutasi presso Palazzo di Città alla presenza dei Sindaci di Margherita di Savoia e Trinitapoli.

L'intesa sulla convenzione troverà formale approvazione con delibera di Consiglio comunale che, nel caso di San Ferdinando di Puglia, sarà adottata direttamente dal commissario prefettizio.

La riunione odierna ha fatto seguito alla precedente tenutasi in data 28 ottobre scorso in Prefettura, nel corso della quale il Prefetto Maurizio Valiante, a seguito delle forti preoccupazioni manifestate dall'Associazione Forense Trinitapoli – Margherita di Savoia – San Ferdinando di Puglia, aveva invitato le tre Amministrazioni comunali a ricercare, con senso di responsabilità e coesione istituzionale, soluzioni adeguate e coerenti delle problematiche poste all'attenzione del tavolo, proprio al fine di assicurare la permanenza dell'importante presidio di giustizia nel territorio ofantino.

All'incontro di ottobre in Prefettura aveva preso parte, oltre al Presidente della stessa Associazione Forense Trinitapoli – Margherita di Savoia – San Ferdinando di Puglia ed ai rappresentanti degli Ordini Forensi di Foggia e Trani, anche il Presidente del Tribunale di Foggia, il quale aveva rimarcato l'importanza per il territorio di poter continuare ad avere l'ufficio del Giudice di Pace, in coerenza con la strategia organizzativa a livello centrale di aprire sportelli degli uffici giudiziari sul territorio ed al fine di evitare un ulteriore sovraccarico presso l'ufficio circondariale di Foggia, che già presenta criticità alla luce dell'attuale mole consistente di affari in trattazione.
  • Giudice di Pace
Altri contenuti a tema
Trinitapoli salva l'ufficio del Giudice di Pace Trinitapoli salva l'ufficio del Giudice di Pace Il Comune garantirà due dipendenti
© 2001-2022 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.