Puglia zona gialla
Puglia zona gialla
Attualità

Ultima settimana in zona gialla per la Puglia? Le novità in vigore da oggi

Probabile passaggio in zona bianca dal 14 giugno

Entra in vigore da oggi 7 giugno l'ultima ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza. Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 4 giugno 2021, dispone il passaggio delle Regioni Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto in area bianca.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse aree in base ai livelli di rischio a partire dal 7 giugno 2021 vede in area gialla la Puglia insieme a Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Sicilia, Toscana, Valle d'Aosta. Sono in zona bianca invece Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto.

Non ci sono più regioni in area rossa o arancione, quindi, e questa potrebbe essere anche l'ultima settimana in zona gialla per la Puglia che potrebbe passare in zona bianca dal 14 giugno se i dati del prossimo monitoraggio si rivelassero favorevoli.

Ma questa non è l'unica novità di questo 7 giugno: a partire da oggi il coprifuoco si sposta a mezzanotte. Mentre per le regioni in zona bianca viene abolito, nelle regioni in area gialla come la Puglia il coprifuoco non è più fissato dalle 23 alle 5 del mattino, ma inizia a mezzanotte, orario entro cui bisogna fare rientro alla propria abitazione, e finisce sempre alle 5.

Anche i ristoranti, che dal 1 giugno possono accogliere la clientela anche al chiuso, potranno restare aperti fino alle 24.

Prossime date del decreto riaperture: il 15 giugno ripartono matrimoni, parchi tematici e congressi. Il coprifuoco sarà abolito il 21 giugno e il 1 luglio potranno riaprire anche le piscine al chiuso, le sale giochi, i centri benessere, i centri termali e gli eventi sportivi al chiuso.

I dati del monitoraggio settimanale

L'incidenza, sia sull'intero territorio nazionale che in tutte le Regioni e Province autonome, continua a diminuire ed è in quasi tutte le Regioni e Province autonome sotto il 50 per 100.000 abitanti ogni 7 giorni. Stando al monitoraggio settimanale del 4 giugno dell'Iss-Ministero della Salute, tutte le Regioni e le province autonome sono classificate a rischio basso.

La Puglia resta ancora una settimana in zona gialla, ma con un indice Rt dello 0.67 (in linea con il tasso nazionale sceso a 0.68) inizia a guardare con speranza alla zona bianca a partire dal 14 giugno.

L'effettuazione di attività di tracciamento sistematico possono consentire una gestione basata sul contenimento ovvero sull'identificazione dei casi e sul tracciamento dei loro contatti.

La pressione sui servizi ospedalieri si conferma al di sotto della soglia critica in tutte le Regioni e Province autonome e la stima dell'indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stabilmente al di sotto della soglia epidemica.

La prevalente circolazione in Italia della variante B.1.1.7 (nota come variante inglese), e la presenza di altre varianti che possono avere una maggiore trasmissibiità e/o eludere parzialmente la risposta immunitaria, richiede tuttavia di continuare a monitorare con attenzione la situazione e mantenere cautela e gradualità nella gestione dell'epidemia.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Niente più obbligo di mascherine all'aperto dal 28 giugno Niente più obbligo di mascherine all'aperto dal 28 giugno L'annuncio del ministro Speranza
Covid, nessun caso nella Bat. 19 in Puglia Covid, nessun caso nella Bat. 19 in Puglia Si registrano 4 decessi
Covid, 45 nuovi casi positivi in Puglia. 5 nella Bat Covid, 45 nuovi casi positivi in Puglia. 5 nella Bat Registrato un decesso
Covid, via libera alla Certificazione Verde. Dal 1° luglio varrà come Green Pass europeo Covid, via libera alla Certificazione Verde. Dal 1° luglio varrà come Green Pass europeo Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Decreto che definisce le modalità di rilascio del documento
Covid, crollo dei contagi. La Bat piange altri 3 morti Covid, crollo dei contagi. La Bat piange altri 3 morti Meno di 1 tampone su 100 è positivo
Sostegno agli ambulanti, Regione approva convenzione con ANCI e Unioncamere Sostegno agli ambulanti, Regione approva convenzione con ANCI e Unioncamere Un fondo di 4 milioni per gli ambulanti che abbiano avuto un calo del fatturato annuo pari o superiore al 50%
Covid, ancora buone notizie dal bollettino regionale: poco più di 10mila i positivi in Puglia Covid, ancora buone notizie dal bollettino regionale: poco più di 10mila i positivi in Puglia Si registrano 90 nuovi casi e 2 decessi
Covid, 112 nuovi casi in Puglia. 4 nella Bat Covid, 112 nuovi casi in Puglia. 4 nella Bat Registrati 3 decessi
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.