Violenza Domestica
Violenza Domestica
Attualità

"No alla violenza sulle donne", a Trinitapoli si riflette coi bambini

Un incontro in biblioteca con letture ad alta voce

In occasione della "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" che si celebra il 25 novembre 2017 il Comune di Trinitapoli unitamente alle associazioni riunite nel Patto per la lettura #Trinitapolicittàchelegge organizzerà alcuni incontri rivolti alla cittadinanza per riflettere sul tema.

Venerdì 24 novembre, alle 17.30, in Biblioteca si svolgeranno letture ad alta voce tratte da: "Storie della buonanotte per Bambine Ribelli": bambine, donne, eroine quotidiane, ragazze che non hanno mai perso la fiducia di affermare se stesse contro pregiudizi e stereotipi di genere.

L'incontro è rivolto a bambini dagli 8 anni.

Gli organizzatori invitano i partecipanti ad indossare un segno rosso a testimonianza del netto rifiuto ad ogni forma di violenza nei confronti delle donne.
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Giornata contro la violenza sulle donne, Emiliano: "Raddoppiati i fondi regione per centri antiviolenza" Giornata contro la violenza sulle donne, Emiliano: "Raddoppiati i fondi regione per centri antiviolenza" Sono 11 mln i finanziamenti dedicati
25 novembre, Cgil Bat: “Donne libere dalla violenza nel lavoro (e non solo)” 25 novembre, Cgil Bat: “Donne libere dalla violenza nel lavoro (e non solo)” Le riflessioni delle donne del sindacato in occasione della giornata contro la violenza sulle donne
Dopo la violenza, un'opportunità di lavoro per continuare la vita Dopo la violenza, un'opportunità di lavoro per continuare la vita Anche a Trinitapoli il progetto ministeriale 'Scarpe Rosse', che coinvolge i centri antiviolenza di Bari e Bat
Violenza sulle donne, un dibattito tra morale e diritto Violenza sulle donne, un dibattito tra morale e diritto Oggi alle 16.30 nell'auditorium dell'Assunta
Maltrattava la moglie, arrestato un pregiudicato di Trinitapoli Maltrattava la moglie, arrestato un pregiudicato di Trinitapoli Fermato dai Carabinieri dopo un'ulteriore violenza in casa
© 2001-2020 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.