Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Preso il presunto killer di Antonio Palmitessa, è un 50enne di Margherita di Savoia

È stato catturato a Barletta, in zona Barberini

È stato catturato a Barletta il presunto killer di Antonio Palmitessa, il giovane di Trinitapoli freddato in piazza Libertà a Margherita di Savoia lo scorso 20 aprile.

Si tratta di un 51enne di Margherita di Savoia, Francesco V., già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato arrestato nella notte dai Carabinieri del Gruppo di Trani in collaborazione con gli uomini del ROS su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia. Gravi gli indizi a suo carico che hanno portato all'esecuzione della misura cautelare.

L'uomo, irreperibile sin dal 20 aprile scorso, giorno dell'omicidio di Antonio Palmitessa, è stato catturato a Barletta, in un appartamento in un palazzo del quartiere Barberini. Complessa l'attività di ricerca che ha tenuti impegnati i militari, impegnati a chiudere il cerchio sin dal giorno dell'omicidio.

«La misura cautelare dà atto del solido quadro indiziario raccolto grazie alle laboriose indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Trani, della Sezione Operativa della Compagnia di Barletta e della Stazione di Margherita di Savoia, che hanno consentito di ricostruire la dinamica degli eventi e l'identificazione dell'uomo quale autore materiale dell'efferata azione omicidiaria» si legge nella nota diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri.

Restano ancora da chiarire il movente del delitto e le eventuali responsabilità di chiunque possa aver aiutato l'uomo a sottrarsi all'esecuzione del provvedimento tempestivamente adottato dall'Autorità Giudiziaria.

Antonio Palmitessa fu ucciso nel pomeriggio del 20 aprile in piazza Libertà a Margherita di Savoia con due colpi di pistola calibro 6.35 sparati a bruciapelo. Inutile il suo trasporto in ospedale, dove spirò poco dopo.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Rubarono sette quintali di uva nei campi di Trinitapoli, due fratelli in manette Rubarono sette quintali di uva nei campi di Trinitapoli, due fratelli in manette Hanno 27 e 23 anni
Botte a uno studente per rubargli il portafoglio, preso 25enne Botte a uno studente per rubargli il portafoglio, preso 25enne I fatti risalgono allo scorso marzo
Sette arresti dei Carabinieri, coinvolte persone legate alla mala di Trinitapoli Sette arresti dei Carabinieri, coinvolte persone legate alla mala di Trinitapoli L'indagine partita nel 2019 ha portato all'operazione di oggi
Gambizzò un giovane nella movida di Barletta, preso 26enne di Trinitapoli Gambizzò un giovane nella movida di Barletta, preso 26enne di Trinitapoli Puntò la pistola alla tempia di un coetaneo
Furto di 5 tonnellate di olive, due giovani di Trinitapoli in manette Furto di 5 tonnellate di olive, due giovani di Trinitapoli in manette I due fecero razzia in un terreno lo scorso novembre
Ordigni illegali, un arresto a Trinitapoli Ordigni illegali, un arresto a Trinitapoli Serrati controlli dei carabinieri
Arrestato due volte in 24 ore, il primato di un cittadino di Trinitapoli Arrestato due volte in 24 ore, il primato di un cittadino di Trinitapoli Preso per aver rubato un'auto
Ladri di olive colti con le mani nel sacco. Arrestati Ladri di olive colti con le mani nel sacco. Arrestati Sono tre persone di Trinitapoli e Cerignola
© 2001-2021 TrinitapoliViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TrinitapoliViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.